domenica 7 ottobre 2012

Icona della 3a domenica

B.B.

Immagine tratta da google.it
BB (Belle Bimbe) questa domenica si parla della vera BB: Brigitte Bardot !
La ragazza, dotata di una bellezza naturale e semplice, è stata l'icona europea degli anni '50 e '60, al pari delle sue "rivali" Marilyn e Grace.
 
Immagine tratta da google.it
Non so molto di lei a parte il fatto che sia un'attivista convinta contro il maltrattamento degli animali e che sia di destra, destrissima; a proposito di questo so che è stata multata dai giudici della République Française per istigazioni e dichiarazioni razziste verso i musulmani. Questo fa capire che è dotata di un caratterino alquanto difficile e molto tosto. Se posso dire la mia, potrei appoggiarla per la sua battaglia  a proposito degli animali, ma per le sue idee politiche assolutamente no! Detto questo e messa da parte la sua vita privata, come icona, inteso come immagine commerciale che dà di se stessa, B.B. mi piace moltissimo, mi è sempre piaciuta! Questo suo trucco nero intenso e la chioma bionda la rendono meravigliosa, l'ho sempre trovata, nei suoi ruoli di attrice, civetta e frivola ed una modella perfetta per gli anni in cui ha conosciuto il successo: una perfetta pin up oltre ad essere stata un sex symbol! Non credo abbia mai avuto ruoli di carattere profondo, ha sempre avuto ruoli piuttosto divertenti, dove faceva sempre l'oca giuliva della situazione, ma ovviamente questo, al contrario di Marilyn, non le ha recato nessun problema esistenziale. B.B. ha anche inciso alcuni dischi, ed ha lavorato anche con il controverso Serge Gainsbourg, le sue canzoni sono felicione e mi mettono di buon umore.


Quando penso a B.B. mi fa sorridere, forse perché mi ricorda la Francia, quella che conosco, quando la sento parlare mi ricorda Parigi e il francese stretto che so parlare anche io quando "riacquisisco" la confidenza nella lingua; ma forse anche perché quando penso a lei penso ad una barca a vela, (adoro le barche a vela, soprattutto quando ci sono sopra), penso ad una maglia con maniche a 3/4 a strisce bianche e blu, ed al rossetto rosso...chissà perché?! Punto negativo è che mi fa anche pensare alle sigarette, lei è/era una fumatrice accanita...ed io, ahimé non ne sono lontana dall'esserlo!

Inutile dire che è stata imitata più volte per campagne pubblicitarie, in primis la GUESS, dove Claudia Shiffer la reincarna perfettamente, sembra quasi una sosia! Ma le hanno anche dedicato una una collezione linea Brigitte Bardot (clicca qui).

Ed a voi B.B. piace?

Buona domenica e alla prossima!

Unitevi a me, cliccando nella colonna destra sul tasto fatto così:



Axelle.





7 commenti:

  1. In effetti BB e la Schiffer si assoligliano molto, però non posso fare a meno di considerare bellissima la prima e niente di straordinario la seconda..(e la collezione Guess è molto carina!)

    RispondiElimina
  2. Anche io trovo una certa somiglianza. Mi fa piacere che sia un'attivista anti maltrattamento degli animali ma che sia razzista.. mi fa storcere un po' il naso!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fa strano vero che è razzista? Una francese che è nata e vive in un paese dove le altre razze sono integrate perfettamente, meglio che in Italia...

      Elimina
  3. bè era razzista???mi fa piacere sapere che qualche difetto ce l'aveva anche lei!!!;)bellissima comunque!

    http://mtroppacioccolata.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Un'icona. (Idee politiche escluse)

    RispondiElimina
  5. è davvero bella ed è un'icona che non si può dimenticare!
    leggendo che era una fumatrice, mi sta venendo voglia di fumare anche a me :)
    comunque vorrei invitarti a partecipare al GIVEAWAY sul mio blog:
    http://in-the-jungle-of-fashion.blogspot.it/2012/09/giveaway-dip-dye-scarf.html
    bacibaci
    veronica

    RispondiElimina

I love your comments, leave it one...or even more!!!