domenica 21 ottobre 2012

Icona Della 5a Domenica

"Ah donna Sofi', a chi volete imbacucchia'?"

Immagine tratta dal web

Belle Bimbe, per l'icona di questa domenica, si rimane in Italia, vi parlerò di questa bellezza mediterranea, partenopea per essere precisi, di questa donna talentuosa: Sophia Loren. Può sembrare scontato che come icona italiana abbia scelto lei, ma devo dirvi la verità, pensando e ripensando, a parte lei non sono riuscita a trovare un'altra donna italiana che mi affascina altrettanto; o meglio oggi come oggi non riesco a pensare ad un'attrice italiana o comunque ad un'icona dello stivale che mi piaccia quanto mi piace lei. (Se avete suggerimenti non esitate).
 

Immagine tratta dal web

Credo che conosciate tutte le sue origini campane, con precisione Pozzuoli. La sua carriera inizia con piccoli concorsi di bellezza, tra cui Miss Italia, dove non vinse il titolo, ma ne fu creato uno appositamente per lei Miss Eleganza, che appunto si aggiudicò. Come tutte le sue colleghe, ha fatto un po' di gavetta con ruoli minori fino ad interpretare, come ruolo da protagonista, Cleopatra al fianco di Alberto Sordi. Da questo momento la sua carriera prende il volo, diventando anche un'attrice internazionale, conosciuta ed ammirata in tutto il mondo. 
Ancora non sono riuscita a vedere tutti i suoi film, ma quelli che ho visto mi sono piaciuti tutti sia per l'interpretazione sia per la regia, è stata diretta in molti film da Vittorio De Sica, che a parer mio era un genio, non certo come suo figlio che con quei cinepanettoni mi fa anche un po' tenerezza, ma questo è un'altro discorso. 

Immagine tratta dal web


Nel 1962, Sophia, vince l'oscar come miglior attrice protagonista in "La Ciociara" di Vittorio De Sica, non so se avete visto il film, è veramente stupendo, l'interpretazione e la bravura dell'attrice in questo ruolo drammatico ci trascina nella storia. Inizialmente il ruolo doveva essere interpretato da un'altra mitica attrice, Anna Magnani, che rifiutò, e Sophia Loren doveva interpretare la figlia Rosetta.
Altri film che adoro è "Una giornata particolare", "Matrimonio all'italiana" e "Ieri, oggi e domani", tutti recitati al fianco di Marcello Mastroianni...che uomo!
Un'altro che mi ha fatto morire dalle risate è "Pane, amore e..." con Vittorio De Sica, qui Sophia era giovanissima e parla un po' in dialetto napoletano, è stupenda e divertente. La frase che ho scritto all'inizio è tratta da questo film, e di seguito trovate la famosa scena, dove Sophia e Vittorio ballano il mambo: meravigliosi!


Parlando di amori, il suo cuore è appartenuto ad una persona sola, colui che l'ha scritturata per i suoi primi ruoli e l'ha lanciata nel mondo dello spettacolo: Carlo Ponti, dal quale ha avuto due figli.
Anche lei non è stata proprio una santarellina, con il marito fu accusata di frode, portando 10 milioni di lire all'estero, ma il tutto fu poi risolto accusando il commercialista della coppia. Al di là del fatto che questo sia vero o no, non capisco come mai le persone più hanno soldi e non hanno problemi finanziari per pagare le tasse, questi vogliano evaderle, proprio non capisco...

Nel 1991 ha vinto l'oscar alla carriera, questa è la seconda statuetta vinta durante la sua carriera appunto, insieme ad altri titoli come il BAFTA, David ecc...

Immagine tratta dal web


Vorrei aggiungere qualche riga sul suo stile: gli anni '50 e '60 sono in assoluto i miei preferiti per quanto riguarda la moda, adoro i vestiti che avevano le donne (comprese le mie nonne, che quando guardo le loro foto, rimango incantata) ed anche il loro make up, che provo e riprovo a farmi quel rigo col l'eyeliner, ma non capisco dove sbaglio che non mi riesce mai uguale! Ecco, Sophia li ha vissuti in pieno, e quello stile le donava tantissimo, tant'è che anche ora, avendo più di 70 anni, continua a truccarsi con quello stile, mentre i capelli sono più anni '70.
Uno di questi giorni proverò di nuovo a farmi un make up anni '50 e vi posterò la foto, così mi direte voi che ne pensate, se riuscirò almeno un po' ad avvicinarmi al risultato finale.

Immagine tratta dal web


Concludendo, Sophia Loren è un'icona a tutto tondo perché bella, talentuosa, intelligente, famosa in tutto il mondo, sex symbol e chi più ne ha più ne metta; non poteva quindi mancare nella lista delle mie icone della domenica.

Spero che questo post vi sia piaciuto, che vi abbia tenuto un po' di compagnia, come sempre potete seguirmi anche su facebook ed Instagram #axellebmt se avete un iPhone o Android.
Buona domenica.
Axelle.

Unitevi alle mie lettrici cliccando sul tasto così che trovate sulla colonna di destra, basta solo un indirizzo email.

8 commenti:

  1. Sofia Loren trovo che sia unica. Non ho visto tutti i suoi film ma "La Ciociara" è stato quello che più ho nel cuore.
    Buona domenica :)

    RispondiElimina
  2. Carina questa rubrica !!! Anche a me piace Sophia Loren. Però preferisco Anna Magnani, che tra l'altro è stata la prima attrice femminile a vincere un Oscar. A parte l'Oscar, hanno un carattere e una presenza scenica determinante ed energeticamente forte. Forse per questo il ricordo di loro e delle loro interpretazioni è tanto appassionante. Non sono donne che titubano, che si nascondo, che si intimidiscono, ma esprimono l'azione, la volontà, la forza, la passione. Qui il film dell'Oscar:
    http://www.youtube.com/watch?NR=1&v=0sXwTxCMsEM&feature=endscreen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale tu sei Anna Magnani!!! Ugualeee!!

      Elimina
    2. seeeeeeeeeeee!!!! aahhaha... era meglio... :D

      Elimina
  3. eccomi qua, sbarcata da kreattivita, mi sn iscritta subito, un bacione e complimenti, se ti va questo è il mio blog kiss

    http://deliciousmakeupfashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Lei è troppo bella... La stimo davvero tantissimo. Indimenticabile il suo "Robbbberto!" consegnando l'oscar a Benigni.

    Un'altra icona potrebbe essere Monica Vitti, ma son di parte, la amo. :)

    RispondiElimina
  5. un blog del tutto innovativo proprio come avrei voluto crearlo io...brava...mi parleresti della mitica Audry Hepburn...ehmmmm si scrive così???
    mamma mia adoro sapere come si truccavano un tempo le donne...sei mitica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La domenica si avvicina...stay tuned ;)

      Elimina

I love your comments, leave it one...or even more!!!