domenica 16 febbraio 2014

Paese che vai, Beauty Trousse che porti!

IL BEAUTY ESOTICO

Ciao Belle Bimbe,
tempo fa alcune di voi mi hanno chiesto cosa portassi nel beauty quando viaggio in modo da esservi d'aiuto. Questa richiesta mi è stata d'ispirazione per una serie di post a mo' di rubrica, cioè ogni qual volta che partirò, per un qualsiasi motivo, vi farò un post sul beauty da farsi, perché ogni destinazione ha le sue esigenze; quale modo migliore se non il mio recente ritorno dall'Indonesia, per mostrarvi come mi ero organizzata e perché ho scelto determinati prodotti piuttosto di altri.

Piccola parentesi: è online il VIDEO del mio viaggio in Indonesia, se volete avere un'idea di com'è stato andatelo a vedere!!!

Fonte: Google Immagini


Per creare un beauty efficiente e NON ingombrante, prima di riempire la nostra trousse dobbiamo porci delle domande:

DOVE ANDIAMO?
La destinazione fa la differenza: se andiamo in un post esotico ci porteremo certe cose, se andiamo in città altre, se andiamo in montagna altre ancora...

QUANTO SPAZIO ABBIAMO A DISPOSIZIONE?
Si sa, le compagnie aeree ;p non ci aiutano affatto con le loro restrizioni di quantità e di peso, quindi bisogna stare attenti nella scelta dei prodotti, anche nella loro dimensione; inoltre a nessuno piace portare cose che pesano quintali!

Eccovi le risposte per cosa mettere nel beauty esotico.






  • Sapendo che mi sarei abbronzata, e che l'abbronzatura grazie al cielo copre le mie occhiaie, non mi sono portata ne fondotinta ne correttore, ma solo una crema colorata;
  • Un solo pennello a doppio manico, ottimo per stendere e sfumare l'ombretto;
  • Ombretti in stick: 2 colori uno più chiaro ed uno più scuro - quelli in stick hanno meno probabilità di frantumarsi rispetto a quelli mono;
  • una matita nera MORBIDA, ottima anche per creare smokey eyes;
  • una matita colorata;
  • un eye-lyner nero;
  • Una mini taglia di mascara - non occupa spazio;
  • Una mini palette contenente ombretti, blush e lucida labbra - piccola non occupa spazio;
  • Un blush in crema così NON SERVE il pennello;
  • 2 rossetti ed 1 chubby stick;
  • 2 smalti, uno chiaro uno scuro.



Questo è invece quello che ho utilizzato in realtà ed in pochissime occasioni:


  • eye-liner
  • matita
  • 1 rossetto
  • mascara
  • chubby stick
  • smalti
Ancora non mi so spiegare il perché del mio NON trucco vacanziero...fatto sta che mi sono addirittura sforzata per usare quei pochissimi trucchi, ma una volta truccata ero tutta contenta!
Io stessa mi sono detta che anche se avevo selezionato con cura le cose da mettere nel beauty, ho esagerato, quindi ho imparato una lezione!

E voi come organizzate il vostro beauty da viaggio?
Fatemi sapere che sicuramente mi sarete utili!
Vi abbraccio.
Axelle.

13 commenti:

  1. Ahahha è un classico, anch'io parto con tutte le buone intenzioni, make up scelto con cura e con criterio... Poi una volta arrivata è già tanto se uso 3 prodotti in croce XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto proprio bene: 3 prodotti in croce!
      ihihihih!
      xx

      Elimina
  2. penso che sia del tutto normale Ax.. una parte con tante buone intenzioni, ma poi quando arriva si gode la vacanza :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se è perché volessi godermi la vacanza il fatto di non truccarmi, non mi pesa farlo...ma i ritmi forse sono diversi sei talmente rilassata che manco ci pensi a truccarti...forse!

      Elimina
  3. Ti sei comunque regolta parecchio, considerando quanto tempo sei stata in vacanza ;)
    Poi penso sia normale utilizzare sempre le stesse cose, perché non ci si applica molto al trucco quando sei in posti che non conosci, ne sei troppo affascinata *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I miei occhi erano truccati di tramonti ;)

      Elimina
  4. Comunque fidati che hai saputo comunque limitarti nel numero di prodotti, ho visto dei post sul beauty vacanza stracolmi di roba e pensati per viaggi più corti.
    Io sono come te, in vacanza mi trucco veramente poco. Lo scorso autunno sono stata in Turchia e ho portato decisamente poca roba:
    - giusto due palettine da 4 colori (una da smokey una sul neutro)
    - una matita e un eyeliner nero
    - un mascara
    - un correttore
    - due pennelli
    - 3 rossetti
    - Una cipria
    - un blush
    - una matita per sopracciglia
    Alla fine ho usato solo il mascara, i correttore, il blush, la matita per sopracciglia e un unico rossetto -.-''
    In vacanza si ha viglia di rilassarsi e basta, passare del tempo davanti allo speccio sembra un po' una perdita di tempo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che tu abbia ragione, forse inconsciamente il fatto di truccarmi mi sembrava una perdita di tempo, forse!
      Cmq non avrei mai detto che anche tu in viaggio ti portassi così poca roba ;)

      Elimina
  5. Ax anch'io quando vado in vacanza mi ripropongo di sfoggiare dei bei make up, poi arrivo lì e a mala pena metto il fondotinta -.-'' sei stata eccezionale nella cernita dei prodotti, io domani vado a Venezia e rimango 5 giorni, sono in panico, soprattutto non so se riuscirò a scegliere quali rossetti portare, per me sono sempre tutti indispensabili T_T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai cos' porta 5 rossetti: uno al giorno leva il dubbio di torno ;)

      Elimina
  6. mi sento un pesce fuor d'acqua ahaha io sono appena stata a Barcellona e ho portato: eyeliner + pennellino, long lasting stick di kiko, rossetto e fondotinta e blush minerali, così non avevo bisogno di metterli nella bustina dei liquidi XD insomma, il super essenziale ahahah

    RispondiElimina
  7. io pure mi regolo in base a vari fattori però porto decisamente più cose (avevo fatto un paio di post in estate sulla faccenda).
    E quando sono fuori ho anche la regola di cercare di usare tutto... la scorsa estate ci sono riuscita alla grande ed è stata una bella soddisfazione! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora andrò a spulciare i tuoi post estivi in proposito ;) Grazie :)

      Elimina

I love your comments, leave it one...or even more!!!