venerdì 1 agosto 2014

Travel To Egypt - Is your soul lighter than Maat's feather?



Che succede se 8 Beauty blogger fanno combriccola e decidono di catapultarsi in un viaggio spazio temporale alla volta dell'antico Egitto? Come rimanere immuni al fascino di una delle civiltà più potenti e grandiose della storia?
Gli antichi Egizi hanno governato il mondo, durante gli ultimi secoli hanno incantato ed affascinato archeologi e non…ispirando anche noi make-up addicted!
Io, VanessaCamillaFedericaFabianaSabinaAnnalisa e Robi, archeologhe col rossetto, ci siamo inoltrate nel lato mistico alla scoperta delle divinità egizie, tanto rispettate ed adorate, e ne abbiamo reinterpretate alcune, lasciandoci ispirare dai geroglifici e dall'iconografia, testimonianze dirette del culto che ancora oggi desta in noi un'implacabile curiosità

Fonte: google immagini
MAAT

Tra le tante divinità venerate dal popolo Egizio, la dea Maat è sicuramente quella che mi ha colpito maggiormente: dea della verità, della giustizia e dell'esattezza, figlia del grande Ra, il Dio sole, creò Maat per porre fine al caos indotto dagli umani.
Il ruolo della dea Maat era decisivo: quando l'anima di un defunto si presentava al tribunale di Osiride prima di passare all'aldilà, il cuore "dell'imputato" veniva messo su di una bilancia e sull'altro piatto veniva posta la piuma di Maat, simbolo della dea e che le veniva sempre raffigurato in testa; se il cuore pesava esattamente quanto la piuma o meno, l'anima era libera, se succedeva il contrario, l'anima era destinata a perdersi negli inferi. 
Sono stata particolarmente colpita da quest'immagine un po' per fatti personali accaduti recentemente, e un po' perché alla giustizia e verità ci tengo particolarmente, sono valori in cui credo profondamente.

Passando alla parte che c'interessa di più, per il trucco mi sono lasciata ispirare dai colori dell'immagine che vedete sopra e dalle piume, scopriamo cosa mi sono inventata…







OCCHI
UD Primer Potion
Neve Cosmetics - Ombretto Quetzal 
Neve Cosmetics - Ombretto Ritual
Neve Cosmetics - Ombretto It's a boy (angolo esterno)
Neve Cosmetics - Ombretto Montrey
Neve Cosmetics - Ombretto Trinacria
Neve Cosmetics - Ombretto Red Carpet
Sleek - Eye-liner in gel Ink
Maybelline - Matita Master Drama Green
YSL - Mascara Faux Cils Baby Doll
KIKO - Ciglia finte

VISO
L'Erbolario - CC Cream Acido Ialuronico Caramello
Neve Cosmetic - Blush Flame Three
The Balm - Terra Bahama Mama

LABBRA
MAC - Rebel

Non nego che per creare questo look ci abbia messo tanto tempo: volevo creare delle vere e proprie piume ricoprendo tutta la palpebra, senza però mescolare troppo i colori e così ho cercato di lasciare le linee abbastanza nette senza marcare troppo la mano sulla sfumatura; inevitabile è stato ricreare una linea di eye-liner lunga ed appuntita e ben marcata nella parte inferiore dell'occhio, che non mi è venuta molto precisa in quanto le mie rughette da trentenne mi fanno da ostacolo, insomma l'eye-liner non poteva mancare, tutti gli egizi si truccavano così ;)
Le ciglia finte sembrano acquistate per l'occasione, ma in realtà le avevo nel cassetto già da un po' di tempo ormai e non le avevo mai sfoggiate, si sono rivelate perfette per la creazione di questo make-up dato che la piuma è la protagonista. Come rossetto, non sono stata tanto a rifletterci, Rebel mi sembrava il più adatto, quello che si sposava meglio con la maggior parte dei colori.






Personalmente, questo progetto tra blogger, mi ha entusiasmato tantissimo! Mi ha divertito la ricerca di materiale sulle varie divinità, mi è piaciuto molto come abbiamo interagito e comunicato tra noi 8 blogger, insomma è stato davvero divertente…è proprio il caso di dire che abbiamo unito l'utile al dilettevole!
Nel banner a piè di pagina trovate il banner con tutte le nostre faccette e da lì potrete andare direttamente al post delle ragazze e scoprire quali sono state le divinità da loro scelte!

Spero vivamente che questo progetto vi sia piaciuto, almeno un po', aspetto con ansia i vostri commenti su tutto: se v'intriga la divinità che ho scelto, cosa sapete voi sull'antico Egitto, ed ovviamente sul make-up!

Buona lettura, alla prossima.
Axelle.


Image Map

43 commenti:

  1. Ma che figa sei con Rebel?? *-* Comunque sia lo trovo azzeccatissimo questo trucco, le ciglia finte sono perfette tra l'altro!! Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, Rebel poi è fantastico!

      Elimina
  2. Meravigliosa! Complimenti! :) Anche io sono legata a questi valori di giustizia e verità, ci credo particolarmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! I valori così importanti non si toccano ;)

      Elimina
  3. Sto facendo il giro di tutti i vostri blog per vedere le meraviglie che avete creato *___* Sono andata in brodo di giuggole appena ho capito di cosa trattava la collaborazione, lo sto scrivendo a tutte ma io sono pazza della storia dell'antico Egitto! La dea Maat è una delle mie preferite, perchè da brava appassionata dei romanzi di Ramses di Christian Jacq, questa era la dea più nominata e più adorata dal protagonista del romanzo :D Il make up è magnetico, quell'azzurro sulla palpebra mobile mi piace tantissimo, e le ciglia finte ci stanno proprio a pennello :3 Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silya, sono veramente contenta che questo progetto ti abbia entusiasmata! L'antico Egitto è veramente affascinante, non ho mai letto libri in proposito…ma dovrei iniziare! Sappi però che a scuola la storia in genere l'ho sempre studiata volentieri, la trovo veramente interessante!

      Elimina
  4. Axelle sai che proprio a Berlino ho visto il papiro che narra il compito della Dea Maat? E' stato emozionante *_*
    Non ho potuto fare foto per non rovinare il papiro, ma non lo dimenticherò mai :)

    Comunque il make up stratificato in questo modo mi piace, trovo che rappresenti bene la Dea, tra l'altro noto che le nostre proposte si avvicinino, un po' come Maat e Iside, sono Dee molto legate tra loro e nel loro aspetto iconografico si somigliano ^_^
    Abbiamo scelto anche lo stesso rossetto :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Foffy! Non sono mai stata a Berlino, ma quando ci andrò non mi farò sfuggire i musei!
      E' vero le dee si somigliano, insomma tutto era legato! Questo progetto mi ha veramente entusiasmata!

      Elimina
  5. Anche io sono sempre stata affascinata da Maat e dal suo compito! *_* Quelle ciglia finte ci stanno a pennello, danno un tocco in più molto particolare al look *O*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ariel, il ruolo di Maat è molto affascinante, insomma era l'ago della bilancia, in poche parole!
      Le ciglia sono la ciliegina sulla torta!

      Elimina
  6. Non c'è che dire, le ciglia finte sono il tocco finale perfetto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, le ciglia piumate non potevano mancare!

      Elimina
  7. Mi piace l'idea che alla verità ed alla giustizia abbia abbinato dei colori vivi e definiti, in contrasto all'oscurità della falsità e dell'ingiustizia...e poi è una validissima occasione per conoscere di più sulla storia degli egizi. Brave davvero!*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Era inevitabile abbinare colori accesi: i papiri sono pieni di colore, anche se non tutti sono arrivati ai giorni nostri integri!
      Mi è piaciuto molto questo progetto e sono felice che ti abbia suscitato interesse!

      Elimina
  8. compagna di pesature di anime *_* *_*
    il trucco è stupendo, quei colori fanno proprio Egitto e quelle ciglia finte sono qualcosa di pazzesco =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Robi! Abbiamo tra le mani il destino delle anime…duahahahahah!
      Grazie, anche secondo me i colori ricordano l'Egitto…le ciglia stanno riscuotendo un discreto successo!!

      Elimina
  9. Ahh ecco dove ti avevo già sentita, su Youtube :D ti ho ritrovata *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LOL!!!! Mi stavi cercando? Mi sento lusingata… :)

      Elimina
    2. Sono capitata su uno di questi post sull'Egitto e quando ho letto il tuo nick mi sono detta "ma io questa Axelle Bruci l'ho già sentita da qualche parte, fammi un pò vedere chi è..." XD

      Elimina
  10. è vero, i colori sono perfetti per l'egitto e le ciglia finte sono fortissime!! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Eli? Anche secondo me i colori ricordano l'Egitto…le ciglia stanno avendo un gran successo! LOL

      Elimina
  11. Sono veramente estasiata da questa collaborazione! Fin da bambina la storia dell'antico Egitto ha esercitato su di me un fascino infinito, ho letto innumerevoli libri al riguardo e mi sono tatuata udjat e ankh per poter avere sempre con me questi simboli magici (manca ancora la dea Bastet, ma ci sto lavorando). Questa nuova serie che avete ideato mi rende molto felice! Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Sono lusingata dal fatto che questo progetto ti sia piaciuto perché mi sembra di capire che l'antico Egitto sia una tua gran bella passione, ed il fatto che ti abbia suscitato così tanto interesse vuol dire che abbiamo fatto un buon lavoro!
      Grazie davvero, e cosa rende felice me è che tu sia felice di questa collaborazione, scusa il giro di parole, ma sono davvero contenta!

      Elimina
  12. WOW WOW WOW WOW! Siete tutte bravissime, avete fatto una collaborazione meravigliosa. Sto riscoprendo tantissime cose che avevo dimenticato :) parlando della realizzazione, impeccabile! Le ciglia sono la cosiddetta ciliegina sulla torta :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta!! Sono felice ti sia piaciuto questo progetto ed anche le mie ciglia ;) !!

      Elimina
  13. Sto adorando questa collaborazione, grazie a make up pleasure, foffyland e alquanto inutile, sto conoscendo un sacco di blog meravigliosi, come il tuo!
    Il make up è assolutamente woooooooow e le ciglia finte sono azzeccatissime *_*
    Io penso che anche Maat sarebbe felice di questo omaggio strabiliante che le hai fatto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi lusinghi!
      Sono felice che ti sia piaciuto questo progetto e benvenuta nel mio blog!

      Elimina
  14. Ax mi piace tantissimo....I colori sono perfetti e stesi in quella maniera mi danno veramente senso di equilibrio e giustizia. ..le ciglia finte poi sono super azzeccate....e Rebel ci sta una meraviglia...bravissima tu...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, anche il tuo è venuto benissimo!

      Elimina
  15. Che figo con le ciglia in quel modo, ma dove le hai pescate?
    Comunque adoro come ti sta l'azzurro sugli occhi, ti risalta tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciglia finte made in KIKO!
      Grazie Annalisa, effettivamente mi piace molto l'azzurro su di me e quest'estate lo sto utilizzando spesso ;)

      Elimina
  16. Ora che vedo meglio i colori del trucco penso sia ancora più bello! Ottima scelta quella di usare le ciglia finte così particolari *_*

    RispondiElimina
  17. Wow ma sei bravissima! complimenti!!!

    RispondiElimina
  18. Siete tutte meravigliose e adoro il makeup che hai creato per incarnare questa divinità. Progetto figherrimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) Sono contenta che ti piaccia..noi ci siamo divertite un sacco!

      Elimina
  19. Sono affezionatissima alla dea Maat, da bambina mi immaginavo di essere anch'io come lei. Come lei, come Sailor Jupiter, come la tipa di Relic Hunter... vabbe', avevo un'immaginazione molto fervida XD Ma che figata sono quelle ciglia finte soprattutto? :O E quanto ti sta bene Rebel soprattutto? Ho sempre avuto il terrore di comprarmelo, per via del sottotono, ma mi sa che alla prossima lo provo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e riprova Rebel…non si sa mai!
      PS Sailor Moon e Co. mi piacevano un sacco anche a me, non mi perdevo una puntata!!

      Elimina
  20. sei assolutamente fighissima! Ti sta benissimo e mi piace anche la scelta della dea. Amo queste collaborazioni, ne esce sempre qualcosa di favoloso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh grazie!
      Anche secondo me abbiamo fatto un bel lavoro!

      Elimina

I love your comments, leave it one...or even more!!!